“Il nostro primo obiettivo è focalizzare l’attenzione al 20% delle azioni per permettere ai nostri clienti di ottenere sin da subito l’80% dei risultati (regola 80/20)”

Nel corso dei nostri 20 anni di esperienza, un elemento che ci ha permesso, e continua ancora oggi con sempre maggiore efficenza, a distinguerci nel mercato, è sicuramente la Consulenza. Uno strumento immateriale e non quantificabile agli occhi della maggior parte dei clienti, ma necessario per poter portare risultati tangibili, efficienti e risolutivi nel migliorare la qualità produttività del lavoro sviluppato.

Per edificare basi solide con un immediato riscontro, ed iniziare sin da subito ad aumentare la produttività, utilizziamo una regola, una regola molto particolare, quella del 80/20, il così detto “PRINCIPIO DI PARETO”.

IL PRINCIPIO DI PARETO

Vilfredo Pareto (1848-1923), noto ingegnere sociologo ed economista, ha il merito di aver condotto una ricerca che gli ha permesso poi di sviluppare l’attuale regola.

Nello specifico, il principio, rappresenta la disparità di bilanciamento tra energie impiegate e risultato ottenuto. Di fatti, è nota principalmente per la sua definizione applicata nella gestione del tempo, che riportiamo di seguito:

Il principio di Pareto afferma che solamente con il 20 % di un’intera azione è possibile ottenere l’80 % dei risultati. Per il restante 20 % è dunque necessario l’80 % del tempo nella maggior parte dei casi. Motivo per il quale questo principio viene spesso definito legge dell’80/20.

Tuttavia, nel tempo questa proporzione si è scoperta essere applicabile in qualunque ambito.

Applicando la regola nei settori dei nostri clienti, emerge dalla nostra analisi, che la percentuale degli scarti di una lavorazione produttiva vede solo il 20% delle cause risolvere l’80% degli scarti stessi, come con il fatturato del cliente (il 20% dei clienti fattura l’80%), con il fatturato fornitore (il 20% dei fornitori copre l’80% dei costi) e con lo stoccaggio (il 20 % dei prodotti occupa l’80 % dello spazio sugli scaffali).

Pertanto il successo dato dalla nostra analisi, permette di applicare delle azioni di innovazione, così da attuare alla perfezione la regola 20/80, con il 20% delle azioni portiamo l’80% del beneficio, per poi, in un secondo tempo, ottimizzare la rimanente percentuale per raggiungere il tanto ambito 100%.

QUALI OBIETTIVI E QUALI VANTAGGI

La nostra attenzione nella fase di consulenza, viene principalmente focalizzata su quelle che sono le richieste del nostro Cliente, poiché grazie ad una dettagliata analisi, riusciamo ad individuare quelli che sono i componenti, le azioni, gli strumenti e tutto ciò che serve per poter applicare la regola 80/20.

Grazie a questo 20% poniamo il cliente nelle condizioni di ottenere il suo 80% di risultato, che si traduce in redditività attraverso quello che è il suo specifico settore di competenza. Pertanto, il vero vantaggio che ne viene tratto, e che ne racchiude di molteplici, è quello di ottimizzare la gestione della forza lavoro, e quindi la propria produttività, ridurre (o rispettarli) i tempi pianificati di attività e di conseguenza ridurre i costi.

Individuate e comprese quelle che sono le azioni prioritarie, la successiva fase di sviluppo diventa estremamente più chiara e semplice da mettere in pratica, cosa che i nostri i nostri clienti riscontrano continuamente attraverso il modello di lavoro adottato da noi.

Amiamo dimostrare con il nostro operato ciò che sappiamo fare attraverso le competenze del nostro team di esperti, ed è per questo che ti invitiamo a prendere contatto con noi.

SCRIVICI per fissare un primo incontro conoscitivo, per poi insieme individuare il 20% delle azioni funzionali a raggiungere velocemente l’80% dei risultati.

Share This